Quarta Lega 2: L’Intragna riapre la corsa al vertice. Bene Camorino e Makedonija

Si rianima la lotta al vertice nel Gruppo 2 di Quarta Lega. Merito dell’Intragna di mister Akai, che in casa della capolista Moderna si è imposto per 1-2 in rimonta. Sotto al primo minuto per mano di Battaglioni, l’Intragna ha recuperato con Bonito e Ghirardelli. Tre punti che portano la squadra della valle a -2 dalla prima della classe.

Sfruttando il rinvio dei Carassesi, il Camorino targato Garic balza momentaneamente al terzo posto in classifica grazie al 3-2 inflitto al Rorè, sempre più vicino alla Quinta Lega. Torna a vincere il Claro di Togni, impostosi 2-3 sul campo del Someo grazie alle reti di Marioni, Crocco e Siqueira. Doppietta di Romeo Gianinazzi per il Someo.

Vittoria di misura per il Makedonija, che sul campo amico ha superato 1-0 il Riviera grazie a una rete di Caminos al 70esimo. Si tratta del nono successo stagionale per i giallorossi.

Da recuperare le sfide tra Brissago-Carassesi, Audax Gudo-Verzaschesi.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: