Team Ticino, bellissima vittoria della U18

FC Winterthur II – Team Ticino U21 – 1:1 Rete: 40’ N. Muci

A Winterthur la U21 può rammaricarsi per non aver portato a casa i tre punti in palio, fondamentali per la lotta alla salvezza. Nei primi venti minuti sono gli zurighesi a fare la partita, difatti passano in vantaggio al 17esimo. I giovani ticinesi si svegliano dal torpore e iniziano a gestire meglio la partita: al 40esimo Nikolas Muci pareggia i conti e poco prima del termine del primo tempo Musumeci, sugli sviluppi di un calcio d’angolo colpisce il palo interno della porta avversaria. Nel secondo tempo le occasioni per l’ammiraglia giovanile ticinese diminuiscono ma non soffrono la pressione dei padroni di casa. Al fischio finale i ragazzi di mister Moresi si abbracciano soddisfatti per un punto stretto ma prezioso su un campo difficile. Mercoledì 27 aprile a Giubiasco alle ore 20:15 i rossoblù saranno impegnati nella partita di recupero contro l’Eschen/Mauren.

FCO St. Gallen/Wil U18 – Team Ticino U18 – 1:2 Reti: 28’, 56’ Neelakandan

Bellissimo e meritato risultato per la U18 i quali sul campo del forte San Gallo vincono per due a uno. Nel primo tempo i ticinesi aggrediscono i sangallesi creando almeno sei palle goal di cui solo una realizzata al 28esimo da Neelakandan. Nel secondo tempo i rossoblu entrano in campo con la stessa determinazione ma gestendo di più il pallone, al 56esimo Neelakandan porta i suoi sul 2 a 0. Al 79esimo su palla ferma i padroni di casa dimezzano il risultato, ma la squadra di Lanza con una certa calma e tranquillità gestiscono al meglio il finale di partita.

FCO St. Gallen/Wil U16 – Team Ticino U16 – 4:0

Il San Gallo inizia la partita spingendo sull’acceleratore e portandosi in vantaggio su calcio di rigore al 15’. La crescita del Team Ticino è evidente nell’arco del primo tempo, crescita che continua fino all’80esimo, quando probabilmente le fatiche post torneo Pasquale si sono fatte sentire. Il San Gallo ne ha così approfittato e negli ultimi 10 minuti, con un gol
dalla distanza all’84esimo e ancora con due reti all’89esimo e al 94esimo chiudono definitivamente la contesa.

Team Ticino U15 Academy – FC Lucerna U15 – 0:4

Brutta prestazione per l’Academy che riesce a difendere il proprio fortino per un tempo solo contro il Lucerna. Nel secondo tempo i giovani ticinesi subiscono al 47esimo la prima rete. A questo punto – complice anche un calo generale – gli ospiti (scesi in Ticino molto determinati) ne approfittano e vanno in rete ancora tre volte.

Team Ticino U15 – FC Sciaffusa – 2:5 Reti: 6’ Losa, 32’ Galic

La squadra ticinese entra in campo molto determinata e domina la prima metà tempo andando a rete al sesto minuto con Losa e 32esimo con Galic. Ottime le trame di gioco e molte occasioni per i padroni di casa che chiudono in vantaggio per 2-0. Nel secondo tempo i rossoblù però staccano la spina, forse complici le fatiche del torneo, calano di intensità di qualità. In questo modo l’avversario prende il sopravvento e ribalta il risultato.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: