Seconda Lega: Collina e Arbedo non sbagliano. Derby al Castello. Malcantone e Balerna non si fanno male

Gioia in extremis per il Castello di Amedeo Stefani, che nel pomeriggio di oggi si è aggiudicato il derby momò contro i cugini del Coldrerio al Comunale di Mendrisio. 3-2 il risultato finale in una partita ricchissima di episodi. Il Coldrerio ha risposto colpo su colpo. Alla rete di Zanini ha risposto Atay, a quella di Cutunic (rigore) ha risposto Casagrande, ma sul guizzo di Lagrotteria all’89esimo non c’è stato niente da fare. Continua il testa a testa per il terzo posto con il Malcantone per il Castello.
Malcantone che ha strappato un punto nella trasferta in casa del Balerna. L’1-1 di oggi evita l’eventuale sorpasso dei neroazzurri e fa restare la squadra di Bettinelli sul podio in co-abitazione con le ‘caprette’.

Si avvicina la promozione per il Collina d’Oro di Omar Balmelli, che dopo essere stato eliminato ins semifinale di Coppa Ticino, risponde reagendo aggiudicandosi per 1-0 lo scontro in casa contro l’Agno, che deve sperare nel Sementina domani nel match contro il Solduno.

Non si ferma più l’Arbedo di Djuric. Dopo le fatiche di Coppa, i bellinzonesi si confermano in piena salute battendo per 3-0 il Morbio, che dalla sua si rimprovera due rigori falliti con Memaj. A decidere la sfida le reti di Citrini, Bozzini e Berri. Arbedo secondo in solitaria a +4 dalle terze

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: