Quarta Lega 2: Cadono le prime, ne approfittano i Carassesi trascinati da Rexephi

18esima giornata propizia per i Carassesi di mister Riva, che tornano a sperare nella prima posizione del Gruppo 2 di Quarta Lega. Le sconfitte di Moderna (1-0 dal Makedonija) e dell’Intragna (4-0 dall’Audax Gudo) rimettono in corsa i bellinzonesi, impostosi con un secco 7-3 in casa contro il Rorè. In stato di grazia bomber Rexhepi (autore di sei gol). A segno anche Lopes. Rorè retrocesso in Quinta Lega.

Vittoria cruciale in ottica salvezza per il Brissago (1-0 sul Claro con rete di Branchini), che respinge l’attacco dei Verzaschesi (2-1 al Someo con Galli e Dalessi). Vince anche il Camorino sul Riviera per 4-3. Per i padroni di casa a segno Brunner, Quaresima, Blotti e Jemmi. In gol due volte Caramanica e un’autorete per gli ospiti.

Grande giornata per l’Audax Gudo, che ha rovinato i piani dell’Intragna battendolo per 4-0 grazie a una tripletta di Hernardez e la rete di Palmiro Filippo. Il Moderna capolista cade in casa del Macedonia, trionfante per 1-0 grazie alla rete di Caminos.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: