Mendrisio, il tridente degli ‘INI’ che incanta il Comunale

Il sole bacia il Comunale di Mendrisio. Forse non proprio quello che ci voleva per il manto erboso, ma il caldo torrido ben rappresenta il sentimento della squadra allenata da Amedeo Stefani, che ieri ha debuttato ‘bagnando’ l’esordio con un secco 5-0 rifilato al Cham che ha messo ben in mostra le armi dei momò.

È già caldo il Mendrisio. Cinque reti contro gli usuali (per tutti) alibi di iniziò stagione: le vacanze, la forma fisica, il campo e dei meccanismi ancora da oliare. Il Mendrisio ha sfoderato una prestazione di carattere e personalità, lasciando agli interpreti in campo la licenza di far esultare il pubblico.

La coppia più attesa del girone ci ha messo poco a timbrare il cartellino. Bini-Gibellini si presentano al Comunale come meglio non potevano. Si cercano, segnano e fanno segnare. Tandem raro è destinato a fare faville. Ma il tesoro del Mendrisio sta nel suffisso ‘Ini’. E all’appello non poteva mancare lui: Gabriele Mascazzini: due firme pesanti partendo dalla panchina per ritornare a incantare il Comunale.

Il tridente degli ‘INI’ promette spettacolo. E spettacolo sia.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: